Politica Estera

Riad ospita il 39esimo vertice del GCC

Il Custode delle Due Sacre Moschee, il Re Salman bin Abdulaziz, ha accolto nella capitale del Regno i leader e ai capi delle delegazioni dei sei Stati membri del GCC per il 39° vertice del Consiglio di Cooperazione del Golfo (GCC).

Nel suo discorso, il Re ha riaffermato il desiderio del Regno di mantenere l'entità del Consiglio di cooperazione del Golfo (GCC) e rafforzare il suo ruolo attuale e futuro. "Al fine di migliorare la sicurezza, la stabilità, lo sviluppo, la prosperità e il benessere dei cittadini degli Stati membri, il GCC è diventato il nostro patrimonio fondamentale", ha affermato King Salman. Il Re ha affrontato i principali dossier regionali, come il conflitto nello Yemen, la questione palestinese, la minaccia del terrorismo e il sostegno iraniano alle forze estremiste,  ribadendo l'impegno dell'Arabia Saudita a lavorare con i partner del GCC per mantenere la sicurezza, la stabilità nella regione. 

Leggi qui il discorso del Custode delle Due Sacre Moschee:

(EN) https://www.spa.gov.sa/viewfullstory.php?lang=en&newsid=1851444#1851444

Archivio Politica Estera