Politica Estera

Yemen: siglato accordo di $ 60 milioni tra il KSrelief e il WFP per la fornitura di aiuti alimentari

In data 30 giugno, a margine della riunione ministeriale dell’Evento Ministeriale del G20 su Assistenza Umanitaria tenutosi a Brindisi, il King Salman per l’Assistenza Umanitaria e il Soccorso (KSrelief) e il Programma Alimentare Mondiale (PAM/WFP) hanno firmato un accordo di cooperazione che mira a raggiungere 4,9 milioni di persone che vivono nell’insicurezza alimentare nello Yemen.

L’accordo è stato firmato dal Consigliere Reale e Supervisore Generale del KSrelief, il Dr. Abdullah A Al Rabeeah, e dall’Executive Director del PAM/WFP, David Beasley, e prevede la distribuzione di aiuti alimentari, per il valore di 60 milioni di dollari, in 15 province dello Yemen. Ll'Arabia Saudita ha contribuito con 858 milioni dollari alla risposta del WFP in Yemen dal 2018, inclusi 380 milioni di dollari nel 2019 che hanno aiutato ad aumentare le operazioni del WFP per raggiungere 13 milioni di persone in Yemen.

Il KSrelief è la più importante organizzazione umanitaria saudita. Fondata nel 2015 da Re Salman, in pochi anni il Centro KSrelief è divenuto un importante player nel settore umanitario a livello globale. Il KSrelief ha avviato più di 1600 progetti in 68 paesi, in cooperazione con 144 partners locali e internazionali. Lo Yemen è il principale paese destinatario degli aiuti, con circa 3.7 miliardi di dollari in aiuti.

Leggi di più

Archivio Politica Estera