Pubblicazioni

Saudi Arabia Support to Rohingya Muslims

Il Regno dell'Arabia Saudita sostiene la causa dei Rohingya da oltre 40 anni, sostenendo i loro diritti nei consessi internazionali e nel Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite. Dal 1948, il Regno accoglie i rifugiati Rohingya nel proprio territorio; attualmente ci sono circa 300 mila i musulmani rohingya nel territorio saudita registrati come rifugiati politici.

L'Arabia Saudita continuerà i suoi sforzi politici e finanziari per trovare una soluzione duratura alla situazione dei musulmani Rohingya.

CONTENT

  • The Muslim Rohingya Cause
  • Saudi Arabia Political support to Rohingya Muslim
  • Humanitarian Aid offered by the Kingdom of Saudi Arabia to Rohingya Muslims
  • Funds offered by the Kingdom to the countries that receive Rohingya Refugees

Archivio Pubblicazioni