Politica Estera

Caso Khashoggi: Formazione di un'azione bilaterale congiunta di esperti, Arabia Saudita-Turchia

Il 12 ottobre 2018, una fonte ufficiale saudita ha espresso grande apprezzamento per la dichiarazione emessa dall'Ufficio del Presidente della Repubblica turca in cui, in risposta alla richiesta dell'Arabia Saudita, si annunciava la formazione di un'azione bilaterale congiunta di esperti per rivelare le circostanze della scomparsa di Jamal bin Ahmed Hamza Khashoggi, nella città di Istanbul, in Turchia.

Il comunicato ha inoltre ribadito l'impegno del Regno nel mantenere la sicurezza e l'incolumità dei propri cittadini.

Leggi qui il comunicato: https://www.spa.gov.sa

Archivio Politica Estera