Vision 2030

Società civile: al via il Programma "SNAD Mohammed bin Salman"

Sempre più impegno nel sociale. Il 30 Dicembre 2018 il Principe Ereditario Mohammed bin Salman ha inaugurato il programma "SNAD Mohammed bin Salman" con l'obiettivo di aumentare gli sforzi del Regno nello sviluppo di iniziative sociali senza scopo di lucro di sostegno alla costante emancipazione dei cittadini sauditi, in modo da sostenere gli uomini e le donne del Regno nel condurre una vita dignitosa.

Il programma, che rappresenta anche la realizzazione di uno dei desideri personali di SAR il Principe Mohammed, prevede uno sviluppo sostenibile attraverso la cooperazione sociale, che garantisca una vita dignitosa a tutti i cittadini, in linea con gli insegnamenti dell'Islam.

Le esigenze dei diversi settori della società saranno quindi soddisfatte creando un chiaro quadro di regole basato sulle iniziative di beneficenza del Principe Mohammed bin Salman, intese a migliorare la società saudita. La governance, la struttura e la completezza di "SNAD Mohammed bin Salman", infatti, sono in linea con la Vision 2030 del Regno, con l’obiettivo di creare uno sviluppo comunitario attraverso istituzioni e il settore del non profit.

SNAD si basa sulle numerose iniziative sociali e senza scopo di lucro che operano in partenariato e coordinamento con varie iniziative lanciate dal Principe ereditario, le ultime delle quali comprendono il sostegno caritatevole, il rilascio di prigionieri e la riqualificazione di moschee storiche. SNAD mira anche a promuovere la conoscenza e la consapevolezza dei cittadini, al fine di raggiungere uno sviluppo sociale sostenibile che coinvolga l'intera società saudita.

La prima fase del programma include l'iniziativa "Matrimonio SNAD" che punta a garantire il raggiungimento della stabilità familiare e ad aiutare i giovani sauditi che non hanno i mezzi per sposarsi e costruire una famiglia. 

Fonte: https://www.spa.gov.sa/viewfullstory.php?lang=en&newsid=1858594#1858594

Sito Ufficiale: www.snad.org.sa

-----

EN

His Royal Highness, Prince Mohammed bin Salman bin Abdulaziz inaugurated, at the beginning of 2019, the program "SNAD Mohammed bin Salman" with the aim of increasing the efforts of the Kingdom in the development of non-profit social initiatives that includes the emancipation of its citizens, so as to empower Saudi men and women and help them achieving a dignified and stable life.

The program, which represents the realization of one of HRH's personal wishes, Prince Mohammed, envisages sustainable development through social cooperation that guarantees a dignified life for all citizens in line with the teachings of Islam. The needs of the different sectors of society will thus be met by creating a clear framework of rules based on the charitable initiatives of Prince Mohammed bin Salman created to improve the Saudi society.The governance, the structure and the completeness of "SNAD Mohammed bin Salman" in fact is in line with the Kingdom Vision 2030 to create community development through institutions and non-profit sectors.

The SNAD is based on the numerous social and non-profit initiatives that operate in partnership and coordination with various entities launched by the Crown Prince, the latter of which include charitable support, the release of prisoners and the development of historical mosques. SNAD also aims to promote the knowledge and awareness of its members in order to achieve sustainable social development in which the entire Saudi society is involved.

The first phase of the program includes the "SNAD Marriage" initiative which aims to ensure the achievement of family stability and to help young Saudis who do not have the means to marry and build a family. In this way, His Royal Highness, Prince Mohammed bin Salman bin Abdulaziz renews his closeness to the young Saudis and places the family at the center of his program.

Source: https://www.spa.gov.sa/viewfullstory.php?lang=en&newsid=1858594#1858594

Official Website: www.snad.org.sa

 

Archivio Vision 2030