mercoledì
30 Rabi' al-thani 1439 - 17 gennaio 2018

Dimensione dei caratteri

Reale Ambasciata dell'Arabia Saudita - Roma

Informazioni sul Paese L'Islam L'arrivo dell'Islam

L'Islam

L'arrivo dell'Islam

Sollecitati dall'insegnamento del Profeta Muhammad, i suoi seguaci diffusero il nuovo credo nell'intera penisola araba. Di qui, nel giro di un secolo, si propagò in tutto il Medio Oriente e il Nord Africa. Al massimo della sua espansione, l'Islam si estese dalla Spagna fino all'India e la Cina.

L'assetto politico legale connesso con il nuovo impero garantì la pace sociale e favorì il fiorire di brillanti civiltà e lo sviluppo di grandi centri di conoscenza.

Le correnti di pensiero antico e moderno si fusero in un'unicità originale, che consentì all'Islam di porsi come un ponte tra cultura occidentale e orientale.

Artisti e studiosi musulmani diedero vita ad una civiltà che contribuì fortemente al progresso dei popoli. Lo stesso rinascimento europeo risentì dei suoi influssi.

Dopo un lungo periodo di quiete seguito alla dissoluzione dell'impero, l'Islam è riemerso sulla scena mondiale del ventesimo secolo.

Accogliendo le sfide della rivoluzione tecnologica e della cultura postmoderna, l'Islam ha dimostrato di possedere un notevole dinamismo, in grado di esercitare un'influenza rilevante sulle principali questioni internazionali. I valori di pace, eguaglianza, tolleranza e giustizia, trasmessi dall'Islam, oltre a rappresentare la forza morale e spirituale dei Paesi arabi, costituiscono i princìpi ispiratori di una primaria presenza politica ed economica in campo mondiale.