venerdì
27 Shawwal 1438 - 21 luglio 2017

Dimensione dei caratteri

Reale Ambasciata dell'Arabia Saudita - Roma

Informazioni sul Paese

Informazioni sul Paese

Dati Generali

Superficie: 2.238.341 kmq

Abitanti: (2014): 31.015.999

Forma istituzionale: Monarchia

Capitale: Riad

Altre città: Gedad, Madinah, Makkah

Paesi confinanti: a nord Iraq e Kuwait, Giordania a nord-ovest, a est Emirati Arabi Uniti e Qatar, Oman a sud-est, a sud Yemen

Topografia: gli altopiani occidentali arrivano a più di 2.200 metri di altezza

Isole principali: Isole Farasan

Lingua: arabo

Religione: Musulmana

Unità monetaria: Riyal

Festività: Eid Al Fitr ed Eid Al Adha

Fuso orario rispetto a l'Italia: 2 ( 1 quando in Italia vige l'ora legale)

Clima: continentale e prevalentemente secco all'interno. Umido lungo le coste del Mar Rosso e del Golfo Arabico. Da ottobre ad aprile le temperature calano diventando piacevolmente adatte ai soggiorni balneari e al turismo ambientale e culturale. Durante le ore notturne la temperatura si puo' abbassare sotto i 10 gradi.

A novembre e dicembre possibilità di piogge occasionali più frequenti sulla costa. Caldo intenso da fine aprile a metà ottobre con punte di oltre 50 gradi a luglio e agosto.

Modalità per la guida: Richiesta la Patente Internazionale

Orari lavorativi: La settimana lavorativa inizia la domenica e dura fino al giovedi, il venerdi è dedicato ai riti sacri nelle Moschee.

 

PREFISSI TELEFONICI DELLE PRINCIPALI AREE DEL REGNO

 Prefisso telefonico internazionale: +966 Riad (11)

Gedda, La Mecca, Taif (12)  Dammam, Dhahran, Jubail, Hofuf (13) Yanbu, Tabuk, Jawf, Medina (14) Cellulare (5)

Hail, Al Qaseem, Al Majmaa’h (16) Aseer, Jizan, Abha, Najran (17)

 

LINGUA

 La lingua ufficiale del Regno è l’arabo; l’inglese è diffusamente parlato nelle aree urbane.

 

FESTA NAZIONALE

 Il Regno celebra la sua Festa Nazionale il 23 settembre, il primo giorno della costellazione della Bilancia, per commemorare l’unificazione e la fondazione del Regno, realizzata nel 1932 dal compianto Re Abdulaziz bin Abdulrahman Al Saud.

 

Documenti: E' necessario richiedere il visto di ingresso

A decorrere da mercoledi 9 aprile 2014, sarà possibile presentare solo presso gli uffici della VFS Tasheel©, e quindi non piu’ presso la Sezione Consolare dell’Ambasciata, le richieste per tutte  le tipologie di visto di ingresso; Personal Visit, Businessmen Visa, Visit of organizations, Family Visit, Working Visit, Government Visit, Extend Return, Student, Special Visit, Diplomatic Visit, Escort Visa, Resident, e Work, Commercial Visa.

 

Gli indirizzi dei predetti centri VFS Tasheel sono i seguenti:
Roma - Viale Manzoni 51, 00185 - dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00
Milano - Via Lodovico Settala 19, 20124 - dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00

Per ulteriori informazioni visitare il sito internet dei centri, al seguente indirizzo: www.vfstasheel.com

Sezione Consolare dell'Ambasciata dell'Arabia Saudita

Via Pietro Raimondi, 14 - 00198 ROMA
+39.0688.40.807
+39.06.85.51.641
+39.06.85.58.658 Fax
consolato@arabia-saudita.it 

Voli: E' possibile prenotare voli di linea, in partenza da Milano e Roma, presso la Saudi Arabian Airlines al numero  call center 06-895848 o consultare il nuovo portale in lingua italiana sito:

http://www.saudiairlines.com/portal/saudiairlines/Welcome

 

 

Inno Nazionale del Regno

Nel 1947, non avendo ancora un inno nazionale per il Regno, Re Abdulaziz, mentre era in vista in Egitto, chiese al compositore egiziano Abdulrahman AlKhateeb di creare un inno.Nacque così la composizione“AashAl Maleek”, ovvero “Lunga vita al nostro amatoRe”.

La melodia e’ sullo stile della fanfara araba. La scrittura della prima strofa dell’inno nazionale venne stesa nel 1958, ad opera di Mohammed Talat, ma non si è udita soventemente. Nel 1984, Re Fahd ha chiesto al poeta Ibrahim Al Khafaji di comporre un nuovo testo,che è poi divenuto quello ufficiale ancora oggi in vigore:

Testo

Affrettatevi alla Gloria e alla supremazia!

Glorificate il Creatore dei cieli

e innalzate il verde ondeggiante vessillo, Portando in alto l’emblema della Luce! Ripetete: Iddio è il più grande!

Patria mia,

patria mia, lunga vita a te, gloria di tutti i musulmani! Lunga vita al Re,

Per la bandiera e per la patria!